Categoria: Casa

Padella la pentola in assoluto più utilizzata

Padella la pentola in assoluto più utilizzata

Esistono innumerevoli tipologie di batterie di pentole oggi sul mercato. La maggior parte, dobbiamo ammetterlo, sono assolutamente necessarie: tutti dovrebbero quindi possederle per riuscire a dare vita senza alcuna difficoltà alle più svariate ricette della nostra tradizione italiana, ma anche della tradizione culinaria di ogni altro paese del mondo. C’è una pentola che può però in assoluto essere considerata la più utilizzata e probabilmente anche la più amata. Stiamo parlando della padella.

Con la padella è possibile realizzare molte ricette e sfruttare diverse tipologie di cottura, ma se pensate che la scelta della giusta padella sia semplice, vi sbagliate. In commercio sono infatti disponibili molti modelli di padelle che differiscono per il materiale e l’antiaderenza, per la tipologia di bordo, per lo spessore e la circonferenza.

Materiali per le padelle

Partiamo dal materiale utilizzato per la realizzazione delle padelle. Il più diffuso è sicuramente l’alluminio che permette di ottenere un’ottima conduzione del calore e di garantire padelle di alta qualità senza che per questo costino un’esagerazione. Sono molto utilizzati anche l’acciaio e il ferro. Le padelle realizzate in questi materiali possono essere in possesso di un rivestimento antiaderente. Il teflon è sconsigliato perché con il passare del tempo può sfaldarsi e andare a finire nel cibo e potrebbe essere quindi pericoloso per la salute. Meglio optare per il rivestimento in ceramica. Un altro materiale oggi molto diffuso per la realizzazione delle padelle è la pietra: le padelle di questa tipologia infatti risultano antiaderenti in modo davvero impeccabile e molto resistenti oltre a riuscire a condurre il calore al meglio.

Per quanto riguarda invece la tipologia di bordo, è molto importante ricordare che le padelle con bordo molto basso sono la scelta ideale nel caso in cui il cibo debba scivolare al meglio al suo interno, come accade ad esempio per …